14 novembre: Giornata Mondiale del Diabete

Un’occasione per ricordarti che in farmacia ci sono i test gratuiti per persone di tutte le età.

Il 14 novembre si celebra in tutto il mondo la Giornata Mondiale del Diabete, una patologia che secondo gli ultimi dati pubblicati da OMS e IDF (International Diabetes Federation) su scala mondiale interessa 422 milioni di persone di età compresa tra i 20 e i 79 anni.

I Paesi più colpiti? Quelli caratterizzati da un’alimentazione ricca di grassi e zuccheri raffinati e da uno stile di vita sedentario.

Da non sottovalutare è il dato crescente di persone inconsapevoli di avere il diabete. In particolare, c’è un diabetico non diagnosticato ogni due diabetici diagnosticati, e che quindi si presume siano curati.

Come mai ci sono persone che non sanno di soffrire di diabete?

Il motivo è presto detto: il diabete che insorge con l’età, cioè quello di tipo 2, è asintomatico oppure lancia pochi sintomi. E così, molte persone tendono a trascurare alcuni segnali, ritenendoli normali o passeggeri, come ad esempio la necessità di urinare spesso, l’aumento della sete, la stanchezza e piccole infiammazioni del cavo orale.

Invece è importante prestare attenzione anche ai più piccoli cambiamenti del nostro corpo, soprattutto se si è consapevoli (questo, sì!) di fare poca attività fisica, mangiare molti carboidrati e grassi, avere un girovita non proprio snello e qualche chilo di troppo. Queste caratteristiche, unite ai sintomi suindicati, potrebbero essere la spia di una glicemia più elevata del normale. Misurarla è un primo importantissimo passo per ridurre il rischio di patologie cardiovascolari e del metabolismo.

Entra così in farmacia per effettuare controlli gratuiti dei livelli di zucchero nel sangue: troverai personale specializzato a fornirti tutti i consigli necessari… Ti aspettiamo!