Il rientro dalle vacanze estive può portare con sé una spiacevole conseguenza per la pelle. Parliamo delle verruche, escrescenze dure, ruvide e tondeggianti, certamente non pericolose per la salute ma che possono provocare dolore e un certo fastidio sotto il profilo estetico.

Verruche: le cause

Queste neoformazioni cutanee tendono a comparire in special modo sotto la pianta dei piedi. La loro insorgenza è strettamente connessa al periodo estivo poiché il virus che le scatena, appartenente alla famiglia del papilloma umano (HPV), trova il suo habitat di proliferazione ideale negli ambienti caldo-umidi, come il bordo delle piscine, le docce degli stabilimenti balneari o ancora gli spogliatoi delle palestre.
È sufficiente che sulla pelle sia presente un piccolo taglio, un graffio o una lieve escoriazione per aprire la porta all’ingresso del virus, dando luogo alla successiva comparsa di una o più verruche. Ne consegue che basta camminare a piedi nudi sulle superfici in cui esso si annida per essere rapidamente contagiati.

Come eliminare le verruche

Pur non mettendo a rischio l’incolumità della persona interessata, le verruche vanno asportate con una certa fretta poiché sono molto contagiose. Possono perciò svilupparsi con facilità in ulteriori aree della pelle o possono colpire altre persone. Per intervenire definitivamente su queste neoformazioni si può ricorrere a diversi trattamenti ambulatoriali presso studi dermatologici. Tra i più utilizzati ci sono:
  • La crioterapia con azoto liquido;
  • La laserterapia.
A seconda del caso specifico, si possono anche effettuare sedute di radiofrequenza focalizzata.
Per poter intervenire sulle verruche si può infine applicare sulla cute lesa specifici prodotti disponibili in farmacia, contenenti principi attivi quali l’acido salicilico o l’argento nitrato.
 

Prevenire le verruche

La regola principale per evitare di essere contagiati è di non camminare mai a piedi scalzi in ambienti potenzialmente a rischio. È inoltre consigliabile evitare di condividere ciabatte o asciugamani che potrebbero rappresentare un veicolo di trasmissione.
Per ulteriori informazioni sulle verruche, sulla loro prevenzione e su come trattarle efficacemente passate a trovarci in farmacia. Ci trovate a Rosate (MI), in Viale della Rimembranza, 21.